Il regalo più grande

Si avvicina la settimana dedicata alle letture e alle biblioteche scolastiche, che tra Libriamoci e #ioleggoperché diventano per una volta l’anno protagoniste di tutti gli ordini di scuola e di tutti i discorsi tra insegnanti, lettori e non. Queste iniziative promosse dagli editori e il Centro per il libro e la lettura hanno creato nel tempo un appuntamento irrinunciabile per condividere con tutti il valore importantissimo della lettura nella crescita e nella formazione dei bambini.

Libriamoci accompagna gli insegnanti proponendo temi e percorsi di lettura, invitandoli a progettare letture ad alta voce esattamente come si progettano tutte le innumerevoli attività didattiche che sono chiamati ad assolvere.

#ioleggoperché rimette al centro il libro, l’oggetto libro che tante volte manca, è desiderato, è necessario prima di ogni altra cosa per poter crescere lettori, invitando i genitori a donare libri alla biblioteca scolastica.

Noi volontari per la Bibliofeb viviamo un momento di pura felicità vedendo arrivare libri nuovi, liste di titoli desiderati dalle insegnanti, letture ad alta voce in orario scolastico e non. Per una settimana a fine ottobre al centro sono i lettori e gli autori di storie, e il nostro ruolo è accompagnarvi a scoprirli insieme a tanti professionisti preparati e attenti.

Per questo pubblichiamo in allegato la lista dei titoli desiderati dalle insegnanti, quelli che piacerebbero a noi e che sono stati scelti da numerose bibliografie note e meno note come fondamentali per una biblioteca e gli eventi che avverranno nel quartiere anche fuori dalle Bibliofeb in cui conoscere da vicino gli autori e i loro libri.

Selezione libri per la scuola

Be Sociable, Share!

One Response to “Il regalo più grande

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *